Come identifichiamo nella sua Coscienza la Terra generatrice?
Che cos'è il Daimon o la Juno e il Genio?
Oltre agli Esseri della Natura,
esistono altre forme consapevoli che ci circondano?

Catechismo della Religione Pagana - Venticinquesima parte

di Claudio Simeoni

Fra le braccia degli Dèi siamo nati e siamo cresciuti

 

[74] Come identifichiamo nella sua Coscienza la Terra generatrice?

Consapevolezza che emerge dall'inconsapevole Gaia mediante l'emozione generatrice di Urano Stellato; compagna di Cronos da cui emerge l'Essere Natura, Madre Hera; consapevolezza che genera i mondi della vita (atmosfera, mare fecondo e ade) e le condizioni attraverso le quali la vita alimenta la consapevolezza, il vero svelato mediante le libertà (Estia e Demetra).

Nascere da sé, come coscienza che viene in essere, al di là delle specie e delle condizioni in cui tale coscienza veicola sé stessa, si adatta, costruisce la sua intelligenza e la sua conoscenza attraversando mutamento dopo mutamento, è un concetto proprio della Religione Pagana attraverso il quale guardare alla vita e alle sue manifestazioni.

Tale concetto, proprio della Religione Pagana, delegittima ogni pretesa, in campo religioso, di possesso, controllo o dipendenza di ogni nato.

Il concetto secondo cui la Coscienza, qualunque coscienza, viene in essere da sé, distingue la Religione Pagana da ogni altra struttura ideologica che viene definita col nome di "religione".

[75] Che cos'è il Daimon o la Juno e il Genio?

Sono gli aspetti divini di ogni Essere della Natura. Il dio che ogni Essere della Natura costruisce nel corso della sua esistenza. L'aspetto divino che ogni Essere della Natura dovrebbe alimentare con le sue scelte e la sua attività per partorire alla morte del corpo fisico.

Come siamo soliti distinguere la madre come soggetto diverso dal futuro bambino che porta in grembo durante la gestazione, così distinguiamo l'individuo nato nella Natura dal corpo di energia, che chiamiamo divino in quanto viene partorito alla morte del corpo fisico, in gestazione durante la sua vita fisica.

La Religione Pagana ritiene che come Dioniso costruisce il dio che sarà nella coscia di Zeus, l'atmosfera, così gli Esseri figli della Natura, Hera, costruiscono il dio che potranno diventare respirando l'atmosfera, Zeus.

Il corpo divino che costruiscono gli Esseri della Natura interferisce con la vita fisica mediante l'intuizione con cui trasmette alla ragione la necessità delle migliori scelte da fare nel quotidiano per garantirsi una migliore crescita.

[76] Oltre agli Esseri della Natura, esistono altre forme consapevoli che ci circondano?

Siamo circondati da Esseri che noi, che abbiamo un corpo solido, definiamo "di sola energia vitale" anche se la definizione è impropria. Sono infinitamente piccoli, si cibano di energia che gli Esseri della Natura disperdono nel corso della loro attività. Con loro non abbiamo nessuna relazione. Solo quando una persona ha la percezione malata (o menomata) possono contribuire ad alimentare la sua immaginazione agendo sulla qualità delle sue allucinazioni dando forma ai suoi desideri.

Come c'è un ciclo fisico in cui la materia trasformandosi alimenta altri Esseri di materia favorendone la crescita, così, per forme più sottili di materia, che chiamiamo comunemente energia, esistono utilizzatori specializzati per fagocitarla e favorire la propria crescita.

Gli Esseri della Natura emettono l'energia di cui essi si cibano, solo che gli Esseri della Natura non sono consapevoli della loro presenza perché la percezione dei figli di Zeus è organizzata sulla forma e sulla quantità. Tuttavia, gli strumenti psichici di cui dispongono gli Esseri della Natura, in alcuni casi, possono essere manipolati dagli esseri di sola energia per apparire come forma alla nostra ragione che li riveste di significati propri della sua educazione.

Come tutti i viventi, gli esseri di sola energia, sono dei cacciatori che obbediscono alla propria necessità, ai propri bisogni e alle proprie predilezioni.

Spesso gli Esseri Umani sono le loro prede perché sono gli unici Esseri della Natura che costringono i loro figli alla sottomissione in modo da costringerli a produrre un tipo di energia che ha il sapore della sottomissione, dell'autodistruzione, della morte come rinuncia all'uso della propria volontà.

 

 

 

 

 

 

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell'Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

Il catechismo della Religione Pagana

La religione pagana è una religione. Lega l'uomo al mondo in cui vive e stabilisce i principi etici e morali della vita dell'uomo, nella società e nelle relazioni con gli Dèi.