Maometto detto "profeta di Allahu Akbar"
Gesù detto "figlio di Yahweh"
Socrate figlio di Sofronisco

Giocatori fondamentalisti
Primo gruppo di cinque

Capitolo 7

La partita di calcio mondiale fra i filosofi

Claudio Simeoni

 

Sei capace di giocare a calcio?

 

I Fondamentalisti li vediamo palleggiare con le loro idee e guardare l'avversario con odio e determinazione.

Come si permettono questi "filosofi pezzenti" di mettere in discussione la verità rivelata?

Sentiamo Maometto detto "profeta di Allahu Akbar":

"E implora dal dio perdono, poiché il dio è veramente colui che perdona, l'abbondante in misericordia."

106 IV Donne, Corano edizione Oscar Mondadori 1980

Sentiamo Gesù detto "figlio di Yahweh":

"Io sono la via, la verità e la vita; nessuno può venire al padre se non per me. Se aveste conosciuto me, conoscereste anche il padre mio; ma fin da ora voi lo conoscete e lo avete veduto."

Vangelo Giovanni 14, 16

Sentiamo Socrate figlio di Sofronisco che palleggia:

"Non c'è, o carissimo; e se tu non vuoi dirlo, lo dico io, a te e agli altri che sono qui presenti! Ma tu rispondi almeno a ciò che segue a questo. Ci può essere qualcuno che creda esistano forze demoniache, ma che non creda esistano dèmoni? Non c'è."

Apologia di Socrate

NOTA sono stati usati:

Le citazioni dell'Apologia di Socrate sono prese dal sito:

.miti3000.it/mito/biblio/platone/apologia.

Controlli sono stati eseguiti con:

L'Apologia di Socrate Fabbri editore Rizzoli ristampa 1996

L'Apologia di Socrate Einaudi editore edizione CDE 1990

 

Marghera, 13 marzo 2018

 

Hai imparato a chiedere l'elemosina?

 

Davvero vuoi continuare a navigare in questo sito?

Clicca qui e impara come si chiede l'elemosina

 

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell'Anticristo

Membro fondatore
della Federazione Pagana

Piaz.le Parmesan, 8

30175 Marghera - Venezia

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

 

2017

Indice Generale degli argomenti