Dalla creazione degli antichi Greci,
al libro dell'Anticristo
dove l'Essere è il Nulla

Trasmissione televisiva sulla creazione
nella Religione Pagana

Terza di tre parti

Claudio Simeoni

Cod. ISBN 9788891170880

La creazione della Religione Pagana a confronto con i miti della creazione ebraico-cristiana e di alcune religioni precristiane

Vai all'indice degli argomenti trattati nel libro: La creazione nella Religione Pagana

L'Essere, inteso come coscienza universale, è il Nulla.

L'affermazione di Hegel ha avuto molte interpretazioni.

Dal momento che l'universo diviene trasformando ogni frammento inconsapevole di materia/energia in consapevolezza che si trasforma in un divenire continuo fino alla fine dei tempi in cui l'intero universo si trasforma da inconsapevole a consapevole, va da sé che esiste un momento in cui la trasformazione da inconsapevole a consapevole cessa. Cessa come cessa ogni forma di formazione di consapevolezza e in quel momento, l'unica trasformazione possibile per l'Universo è annullare sé sé stesso.

L'Universo muore per rinasce inconsapevole, appunto il nulla della coscienza, da cui emerge Eros e la materia/energia di cui è costituito ricomincia a trasformarsi da inconsapevole a consapevole riprendendo il ciclo.

Questa è la terza di tre trasmissioni televisive il cui scopo è quello di dimostrare, argomentando la realtà dell'idea di creazione propria della Religione Pagana.

 

 

 

Indice trasmissioni televisive

Indice generale del sito

Marghera, 01 luglio 2016

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell’Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

Prima parte

seconda parte

terza parte

La Religione Pagana

La Religione Pagana è la religione che riconosce il mondo come un insieme di Dèi. Conduce uomini e società a vivere fra gli Dèi portandoli essi stessi a diventare Dèi.