L'ateismo del:
"Tutte le religioni sono uguali"

I filmati della Religione Pagana

di Claudio Simeoni

La Religione Pagana č la religione di chi vive nelle tempeste della vita.

 

Questa doveva essere una pagina di discussione. Alle tesi di alcuni atei si opponevano le tesi della Religione Pagana.

Dopo dieci anni sono stato costretto a constatare che gli atei non hanno delle convinzioni che reggono mediante argometazioni, ma usano lo stesso meccanismo cristiano con cui affermare una "verità" senza argomentare per sostenerla.

Per questo ho cancellato i video di commento alle argomentazioni di Ennio Montesi fatte al convegno di Arpiola di Mulazzo nel 2008 e li ho sostituiti con video di riflessioni proprie della Religione Pagana che lascio al commento degli atei, se vogliono.

Questi atei sono molto impegnati a contrastare la sottomissione che vedono nelle azioni della religione cattolica. Però non si pongono il problema su che cosa sia una religione. Non approfondiscono dove e come una religione agisce sull'uomo perché ritengono che tutte le religioni facciano la stessa cosa. Spesso, sfugge loro l'immenso del divenuto umano e qualche volta cadono negli stessi errori di giudizio, nei confronti degli uomini, della religione che combattono con grande passione. Troppo spesso, essi stessi riproducono gli stessi principi morali e lo stesso odio sociale della religione che combattono finendo per fare i crociati che difendono la religione dominante.

Al convegno di Arpiola di Mulazzo tenutosi il 18-19 ottobre del 2008, Elio Montesi, che chiama sé stesso "ateo", ha esposto ciò che lui intendeva per religione e per ateismo. Alle sue affermazioni, noi pagani, abbiamo opposto le nostre osservazioni e le nostre riflessioni.

Che cos'è la vita, come è venuta in essere la vita per la Religione Pagana? Come i Pagani vivono e pensano il mondo?

E' necessario dire questo agli atei. E' inutile discutere con loro sulla negazione dell'idea di dio. Gli atei hanno in testa solo l'immagine del dio cristiano ed estendono quest'immagine a chiunque usa il termine "dio" appiattendone il significato sull'immagine del dio dei cristiani.

Noi Pagani, che viviamo il mondo come un insieme di coscienze, di relazioni, di azioni che modificano la nostra consapevolezza e che chiamiamo, tutto questo, Dči, siamo al di fuori del cristianesimo. Siamo al di fuori del pensiero degli atei.

 

Il Caos e l'origine della vita nella religione Pagana

 

 

Il paganesimo e la Religione Pagana Politeista

 

 

La Religione Pagana, una religione senza nessuna fede

 

 

L'insieme del discorso di Ennio Montesi era stato suddiviso in cinque fimati chiamati "Parti".

Con la modifica della pagina, elimino dall'web l'intervento di Ennio Montesi. Conservo i filmati come testimonianza della qualità del pensiero degli atei.

Le contestazioni che io allora feci riguardavano questi argomenti.

1) Prima parte: Gli idola di Bacone, le dimostrazioni in filosofia, fede e religione;

2) Seconda parte: Friziquizi come religione, le religioni come Friziquizi. Il conoscere appiattito sulla forma con cui appare;

3) Quarta parte: Confronto religioso e la malattia mentale del monoteista ebreo, cristiano e musulmano;

4) Terza parte: Epicuro, gli Dèi e la superstizione;

5) Quinta parte: Inganno emotivo e ateismo come ideologia;

 

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell’Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

Indietro

<<---->>

Avanti

La Religione Pagana

La Religione Pagana è la religione che riconosce il mondo come un insieme di Dèi. Conduce uomini e società a vivere fra gli Dèi portandoli essi stessi a diventare Dèi.