Claudio Simeoni e la Religione Pagana

Come la Federazione Pagana interpreta le antiche religioni

I filmati delle idee a confronto: MTR e Federazione Pagana

I filmati della Religione Pagana

Claudio Simeoni

La Religione Pagana è la religione di chi vive nelle tempeste della vita.

 

Durante il Congresso del WCER di Bologna c'è stata l'occasione di esporre le idee religiose dei vari gruppi italiani in un consesso europeo. In particolare l'MTR di Renato del Ponte e Claudio Simeoni della Federazione Pagana. Al di là della contesa sulla primogenitura del Movimento Religioso Pagano Italiano, c'è stata l'occasione per esporre le idee o le cose che l'MTR di Renato del Ponte e la Federazione Pagana ritenevano importanti e qualificanti della propria visione religiosa. Ne è nato così un confronto a distanza che permette di comprendere il differente approccio al tema religioso Pagano dell'MTR e della Federazione Pagana.

C'è da tener presente che l'MTR è ancora legato all'idea della tripartizione usata da Dumezil (presa da Platone ed estesa a concetto generale e assoluto di interpretazione religiosa) che vede una sorta di gerarchia di DEI trasferita nell'organizzazione sociale, mentre la Federazione Pagana rifiuta in toto sia l'idea di tripartizione sia l'idea della discendenza del sangue (etnie) di origine ebraica.

 

 

Nota: La traduzione nel filmato della conferenza in lingua Inglese è ad opera di Manuela Simeoni.

 

La Religione Pagana può nascere solo come un'esigenza degli uomini e producendo un forte dibattito di critica del presente religioso in cui stiamo vivendo.

Ci sarà sempre una contrapposizione fra chi vuole costruire la Religione Pagana e chi intende usare il Paganesimo per scopi diversi da quelli religiosi.

Non è un caso che il romanticismo si fondi su un'interpretazione delle antiche religioni per supportare scopi e progetti nazionalistici che nulla avevano a che fare con le Antiche Religioni.

In Italia con la scusa del Paganesimo, si organizzano festival, feste, riunioni di taroccari, astrologi e "cacciatori di fantasmi". Con la scusa del Paganesimo si propongono ideologie e costumi che nulla hanno a che vedere con le Antiche Religioni che vengono derise da cartomanti e astrologi.

Poi arrivano le scelte di ogni singolo individuo che pratica la Religione Pagana e che si stanca di rappresentazioni vuote. Io capisco che le persone vogliono divertirsi, ma non capisco le persone che per divertirsi combattono la forma religiosa nella quale introducono il loro divertimento.

Affermano di fare religione pagana, ma mettono in atto esclusivamente comportamenti ludici. Alla fine risulta che i comportamenti ludici sono l'unica sostanza della Religione Pagana che proclamano.

Lo stesso vale per chi vuole usare il Paganesimo per fini politici. E' indubbio che la Religione Pagana è una religione a forte impatto sociale perché, come religione, si rifiuta di separarsi dalla società. Ma un conto è proporre istanze sociali come la libertà religiosa, il diritto-dovere di aborto, il diritto all'eutanasia, il diritto di disporre del proprio corpo, ecc. e un altro conto è giustificare pretese di potere politico in nome del paganesimo come stanno facendo alcuni gruppi di persone che si riconoscono in aree politiche della destra italiana.

O la Religione Pagana nasce perché le persone, che si dicono pagane, affrontano il dibattito, duro e aperto, o io mi assumo l'onore e l'onere di dire che cos'è la Religione Pagana.

Se queste sono le condizioni, in queste condizioni si costruirà il futuro.

 

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell'Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

Indietro

<<---->>

Avanti

La Religione Pagana

La Religione Pagana è la religione che riconosce il mondo come un insieme di Dèi. Conduce uomini e società a vivere fra gli Dèi portandoli essi stessi a diventare Dèi.