Renato del Ponte e il
Movimento Tradizionalista Romano

Come l'MTR interpreta l'antica religione di Roma

I filmati delle idee a confronto: MTR e Federazione Pagana

Claudio Simeoni

La Religione Pagana è la religione di chi vive nelle tempeste della vita.

Durante il Congresso del WCER di Bologna c'è stata l'occasione di esporre le idee religiose da parte dei vari gruppi italiani in un consesso europeo. In particolare, l'MTR con Renato del Ponte e Claudio Simeoni della Federazione Pagana.

Al di là della contesa sulla primogenitura del Movimento Religioso Pagano Italiano, c'è stata l'occasione per esporre le idee o le cose che l'MTR di Renato del Ponte e la Federazione Pagana ritenevano importanti e qualificanti della propria visione religiosa.

Ne è nato così un confronto a distanza che permette di comprendere il differente approccio al tema religioso Pagano dell'MTR e della Federazione Pagana.

C'è da tener presente che l'MTR è ancora legato all'idea della tripartizione usata da Dumezil (presa da Platone ed estesa a concetto generale e assoluto di interpretazione religiosa) che vede una sorta di gerarchia di DEI trasferita nell'organizzazione sociale, mentre la Federazione Pagana rifiuta in toto sia l'idea di tripartizione sia l'idea della discendenza del sangue (etnie) di origine ebraica.

La pagina contiene ciò che Del Ponte ritiene sia la Religione Pagana per i tradizionalisti romani.

1) Il Movimento Tradizionalista Romano e il suo pensiero religioso;

2) Renato del Ponte espone idee religiose del Movimento Tradizionalista Romano;

Due momenti del congresso WCER che hanno chiarito che cosa Renato del Ponte e il Movimento Tradizionalista Romano intendono quando parlano di Religione Romana.

 

Scarica Flash Player per vedere i video.

 

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell’Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

Indietro

<<---->>

Avanti

La Religione Pagana

La Religione Pagana è la religione che riconosce il mondo come un insieme di Dèi. Conduce uomini e società a vivere fra gli Dèi portandoli essi stessi a diventare Dèi.