Gli Dèi dell'Olimpo, spettatori e arbitri

La partita di calcio mondiale fra i filosofi
che si svolge nel mondo del tempo

Claudio Simeoni

 

Hai imparato a chiedere l'elemosina?

 

La partita di calcio è terminata e gli arbitri non hanno capito chi ha vinto in quella partita che sembra non abbia concesso nessun trionfo.

Eppure il risultato era chiaro. Nessun filosofo è riuscito a mettere la palla nella porta avversaria eppure, in duemilaseicento anni di filosofia la vita è stata ripetutamente sconvolta.

Tutto si è fermato nel mondo del tempo bloccato in un presente privato di passato e di futuro.

I quattro arbitri, Yahweh, Fanes, Beppi di (o da) Lusiana e Allahu Akbar non hanno compreso che cosa sia successo.

Verso di loro cammina Dioniso, il nato tre volte, che racconterà loro di una partita di calcio a cui loro hanno assistito, ma non hanno visto.

 

Dioniso e gli arbitri

Dioniso e i fondamentalisti - azione 1

Dioniso Atena e i filosofi esistenzialisti - azione 2

Atena e i filosofi rinascimentali e fondamentalisti - azione 3

Ares e i filosofi fondamentalisti e dialettici - azione 4

Hera e i filosofi esistenzialisti e rinascimentali - azione 5

 

 

Marghera, 02 dicembre 2019

 

 

 

Davvero vuoi continuare a navigare in questo sito?

Clicca qui e impara come si chiede l'elemosina

 

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell'Anticristo

Membro fondatore
della Federazione Pagana

Piaz.le Parmesan, 8

30175 Marghera - Venezia

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

 

2017

Indice Generale degli argomenti